IL PARTITO DEMOCRATICO MERITA RISPETTO.

Con riferimento all’intervista resa in data odierna dal sindaco Marchionini a Eco Risveglio, la segreteria del Circolo PD di Verbania esprime le seguenti valutazioni:

  1. Accomunare nel giudizio di coloro che “mi devono fare del male fisico, mi devono ammazzare”le minoranze e il PDpd vb logo costituisce un’affermazione incomprensibile e politicamente offensiva, oltre che sgarbata riferendosi a un’organizzazione politica e democratica..
  1. Sostenere che il PD “pensa solo agli scontri in Consiglio Comunale e nel frattempo ha perso il contatto con i cittadini” rovescia completamente la realtà dei fatti: il sindaco porta infatti – insieme alla minoranza consiliare – una rilevante responsabilità per il clima di scontro permanente che da oltre un anno e mezzo contraddistingue i lavori del Consiglio Comunale. Il Gruppo Consiliare e il circolo cittadino del PD hanno sempre lavorato nella prospettiva di riportare il confronto dialettico alla sostanza dei temi amministrativi,  dalla gestione del CEM alle problematiche dei rifiuti e di Conser VCO, dal caso dell’ex Casa della Gomma alla gestione del forno crematorio, dalle rette dei Nidi alle alienazioni patrimoniali, alla pianificazione strategica d’area.
  1. Lo sprezzante e infondato giudizio del Sindaco sul partito (“il PD a Verbania non c’è …. ha scelto di andare contro l’Amministrazione invece di fare proposte per far vincere la squadra….la Segreteria del PD porta avanti una logica vecchia, la stessa che ha portato ai risultati deludenti di Domodossola”) non solo è privo di ogni fondamento, come ben documentano sia le numerose proposte fatte all’Amministrazione avanzate in questi due anni e sopra richiamate, sia la lealtà con cui il Gruppo Consiliare ha sostenuto in Consiglio Comunale le proposte dell’Amministrazione, anche quando queste risultavano solo parzialmente condivise e scarsamente approfondite, ma volutamente ignora che Silvia Marchionini è divenuta sindaco di Verbania esclusivamente grazie al consenso ottenuto nel 2014 dal Partito Democratico e alle migliaia di preferenze personali che i candidati della lista PD hanno raccolto tra gli elettori.

Evidenziamo, inoltre, che negli ultimi mesi si sono messe a disposizione del Sindaco, tramite la Segreteria, molte personalità del Partito, spesso però ignorate nel loro tentativo di voler dare un contributo costruttivo e propositivo nella ricerca di soluzioni per il bene della Città.

Considerato quanto sopra esposto, la Segreteria sottoporrà all’Assemblea degli iscritti un documento politico che abbia l’obiettivo di restituire al Partito il rispetto che merita, sancito dalle elezioni e dall’impegno quotidiano che militanti e consiglieri continuano a coltivare per il bene dell’Amministrazione comunale e della Città tutta.

Verbania 8 giugno 2016

Elezioni amministrative a Domodossola. Come si vota per Cattrini e il PD

Elezioni amministrative a Domodossola. Invito al voto

Si vota domenica 5 giugno dalle ore 7.00 alle 23.  Cliccare al link del Fac simile scheda elettorale e candidati PD Domodossola.

Un voto per Mariano Cattrini sindaco e alla lista del Partito Democratico, “per continuare a crescere insieme”.

Per votare Cattrini e il PD basta fare una croce sul simbolo del PD.

Si possono votare al massimo due dei candidati della lista del PD
al consiglio comunale. Per votarli bisogna scrivere sulla scheda il cognome accanto al simbolo del PD.
I due candidati votati devono essere obbligatoriamente un uomo e una donna (NON si possono votare due candidati dello stesso sesso. La seconda preferenza sarà nel caso annullata).

Ricordarsi di portare la tessera elettorale al seggio. Per chi l’ha dimenticata si rivolga (anche domenica) all’ufficio elettorale del Comune.

Il programma per i prossimi 5 anni (cliccare qui);

I risultati di 5 anni di lavoro (video su facebook – cliccare qui e condividere sulla vostra bacheca facebook);

Il video dell’invito al voto (video su facebook – cliccare qui e condividere sulla vostra bacheca facebook).

Per ulteriori informazioni telefonare al 3669503980.

Grazie, Cordiali saluti

Segreteria PD Domodossola

Chiusura di campagna elettorale del PD a Domodossola con Mariano Cattrini e l’on Daniele Viotti.

cattrini viottiAppuntamento di chiusura di campagna elettorale del PD a Domodossola con Mariano Cattrini e l’on Daniele Viotti.
Si svolgerà venerdì 3 giugno l’appuntamento di chiusura della campagna elettorale del PD per le elezioni amministrative a Domodossola, con la presenza del sindaco Mariano Cattrini e dell’europarlamentare Daniele Viotti.
Ecco il programma:
Alle 17.45 intervento del sindaco Mariano Cattrini e dell’europarlamentare Daniele Viotti.
alle ore 20 cena di autofinanziamento presso l’hotel Corona (euro 25 per prenotazioni segreteriapd.domo@gmail.com o 3470160881).
– In piazza Mercato dalle 16.30 sino alla 24 danza e musica in piazza.

Vi aspettiamo,
PD Domodossola

Teatro Il Maggiore: le proposte del PD

Centro eventi Il Maggiore Foto La Stampa -
Centro eventi Il Maggiore
Foto La Stampa –

Trovate cliccando qui –  TEATRO MAGGIORE documento PD –   il documento elaborato dal Circolo PD di Verbania su “Ipotesi e proposte per il Teatro Maggiore”.

Il documento è stato scritto a più mani. Hanno collaborato alla realizzazione oltre ai membri della Segreteria, amministratori e militanti del Partito .
Ci auguriamo che il contenuto possa favorire  almeno l’individuazione di una prospettiva comune assolutamente necessaria  per affrontare ogni difficile passo quotidiano.
Il documento si presta alla discussione e pensiamo possa offrire  la possibilità di avere un punto di partenza e un orizzonte da raggiungere .
Nicolò Scalfi
Segretario circolo PD Verbania

Referendum Costituzionale: assemblea per il SI il 30 maggio a Verbania

card_basta_un_si - CopiaLunedì 30 maggio, dalle ore 20:45, a Palazzo Flaim a Verbania Intra si svolgerà il primo appuntamento pubblico aperto a tutti i cittadini, associazioni, categorie economiche e sociali, iscritti e militanti dei partiti, a partire dal PD.
Un’assemblea a livello provinciale per impegnarsi a sostenere il percorso di riforme costituzionali varato dal Parlamento e che porterà al referendum confermativo quest’autunno.
Chi vuole aderire al comitato ed impegnarsi per far nascere un comitato nel proprio paese invii una mail a sireferendumcostituzionalevco@gmail.com
www.bastaunsi.it

Dicono Si al referendum costituzionale nel VCO (tra gli altri…)

Vittoria Albertini
Sergio Bacchi Mellini
Pierangelo Ballardini
Omar Bargiga
Martino Bartolucci
Davide Bolognini
Bruno Bonfadini
Enrico Borghi
Gianfranco Borghi
Mario Cavigioli
Stefano Costa
Gianni Desanti
Michele Di Lonardo
Gia Franco Donati
Giorgio Ferroni
Flavia Filippi
Roberto Gentina
Antonino Giannaula
Giorgio Graffieti
Roberto Grafieti
Valter Iossi
Massimo Malta
Silvia Marchionini
Stefania Mastropaolo
Moreno Minacci
Paolo Minioni
Pier Michele Mocellini
Roberto Munizza
Franco Nano
Alberto Nobili
Mattia Nobili
Oreste Pastore
Euro Perozzi
Sara Piemontesi
Melina Pitari
Davide Pozzo
Claudio Ramoni
Aldo Reschigna
Gabriele Ricci
Giovanni Rondinelli
Alessandro Rondinelli
Armida Rondolini
Laura Sau
Francesco Squizzi
Marco Stefanetta
Nadia Tomola
Antonella Trapani
Germano Visconti
Massimiliano Zappa
Claudio Zella Geddo

Incontro con il ministro Delrio in Ossola lunedì 30 maggio

del rioA causa di un improvviso impegno governativo Graziano Delrio  Graziano Delrio, Ministro alle infrastrutture e ai trasporti, visiterà il territorio del Vco lunedì 30 Maggio anziché venerdì 27 come originariamente previsto.

A Domodossola alle ore 12  sarà ospite di un aperitivo elettorale organizzato presso l’Hotel Corona a sostegno della candidatura a Sindaco di Mariano Cattrini.

Dopo pranzo alle ore 13.30 sarà a Villadossola al teatro la Fabbrica per un incontro pubblico sul tema “Investimenti e infrastrutture strategiche per lo sviluppo del territorio.
Con la presenza dei sindaci Mariano Cattrini, Giandomenico Albertella, Silvia Marchionini e Marzio Bartolucci, dell’on Enrico Borghi, del presidente della provincia Stefano Costa e del vice presidente della regione Aldo Reschigna.

Tutti i cittadini sono invitati a partecipare.

Nella mattinata, prima dei due impegni pubblici, il Ministro visiterà lo Scalo di Domo2 alle ore 11 con una delegazione di Sindaci e l’On. Enrico Borghi.