I risultati e gli eletti del voto di sabato 23 febbraio

Grande affluenza per la costruzione dei circoli del PD nel Verbano Cusio Ossola
Una grande partecipazione ha caratterizato questa giornata di sabato 23 febbraio, che ha sancito la nascita di 31 circoli del Partito Democratico nella nostra provincia (il 32°, San Maurizio verrà costituito nelle prossime settimane).
Infatti sono stati 2643 i cittadini che hanno votato per scegliere 31 tra coordinatori e coordinamenti territoriali nelle proprie realtà.
Una percentuale del 44,36 % rispetto ai votanti delle primarie del 14 ottobre.
Tenendo conto che il dato nazionale è poco sopra il 30% il risultato del Vco è davvero molto incorragiante.
Di questi oltre mille duecento persone hanno anche sottoscritto la tessera di preadesione 2008 al PD.
I più giovani cordinatori eletti sono Danda Martina, di 20 anni, a Varzo/Trasquera e Giovanni David, di 22 anni, a Stresa/Gignese/ Brovello.
 Gli altri coordinatori eletti sono:
Cossogno, Patrizia Carbonara,
Belgirate, Alberto Albertini
San Bernardino Verbano, Giorgio Martoccia
Baveno, Paola Bertinotti
Cannobio, Bruno Verrua
Vignone Bee, Premeno Morettini Gabriella
Valle Antrona, Moreno Minacci
Mergozzo, Maffioli Lorenzo
Cambiasca e Valle Intrasca, Guido Boldini
Domodossola, Vanni Giorgio
Valle Antigorio e Formazza, Costa Stefano
Ghiffa e Oggebbio, Ezio Allevi
Omegna, Quarna Sotto, Quarna Sopra e Valstrona, Francesco Pesce
Gravellona Toce, Birocco Roberto
Verbania, Paolo Sulas
Ornavasso / Anzola D’Ossola, Lorenzini Paola
Arizzano, Cotti Francesco
Crevoladossola, Trapani Antonella
Pieve Vergonte, Carroccia Aristide
Trontano, Iossi Walter
Piedimulera, Bruno Ferrante
Vogogna e Premosello, Marco Gagliardini
Villadossola, Paolo Ravaioli
Valle Anzasca, Ghizzo Giorgio
Beura Cardezza, Gugliemetti Luca
Valle vigezzo, Albino Barazzetti
Casale Corte Cerro, Giudici Mauro
Masera Montecrestese, Mongiorgi Loris
Una grande giornata di partecipazione.
Circoli
OSSOLA Votanti
Beura Cardezza 8
Crevoladossola 55
Domodossola 246
Mergozzo 65
Ornavasso /Anzola 55
Masera /Montecrestese 11
Piedimulera 41
Pieve Vergonte 30
Trontano 19
Valle Anzasca 6
Valle Formazza 38
Valle Antrona 51
Valle Vigezzo 15
Vogogna / Premosello 103
Varzo trasquera 70
Villadossola / Pallanzeno 243
Totale OSSOLA 1057

VERBANO Votanti
Alto Verbano 63
Arizzano 19
Baveno 55
Belgirate 16
Cambiasca Valle Intrasca 49
Cossogno 48
Ghiffa Oggebbio 66
San Bernardino Verbano 50
Vignone, Bee, Premeno 26
Stresa 68
Verbania 613
Totale VERBANO 1073

CUSIO Votanti

Casale – Ramate 53
Cesara / Nonio 55
Gravellona Toce 76
Omegna 329
Totale CUSIO 513

TOTALE FEDERAZIONE VCO 2643

4 pensieri su “I risultati e gli eletti del voto di sabato 23 febbraio”

  1. oggi, dopo 12 anni dall’ultima volta mi sono iscritto a un Partito… anzi, mi hanno detto che l’ho fondato…

    Chissà se un giorno avrò dei nipotini che diranno: “sai… il nonno, nel 2008, è stato uno dei fondatori del Partito Democratico…”

    Sarebbe bello. Speriamo abbiano il motivo di dirlo con orgoglio.

    🙂

  2. Pensavo proprio che non sarei più tornato a votare, ma la nascita del PD e sopratutto la decisione di correre con la propria identità senza dover continuamente patteggiare mi ha riavvicinato e dato speranza. Per la prima volta ho dato la mia adesione ad un partito e al suo progetto. Se riusciamo a coinvolgere quelli che come me non ci credevano più sono sicuro che ce la faremo

  3. Ce l’abbiamo già fatta!Abbiamo scelto la strada più difficile, abbiamo ridato la parola ai cittadini (e ci metto dentro tutti noi) e non abbiamo scelto la “fusione a freddo” come veniva prospettata dai nostri rivali/amici.
    Ora dobbiamo lavorare perche il PD del vco deve rendere la fiducia che gli è stata concessa. Non possiamo più deludere. Buon lavoro a tutti

  4. È stato sicuramente un ottimo risultato e questa è una strada che va perseguita.
    Spero solo che a breve si riesca a smettere di parlare di organizzazione e si abbia la possibilità di ricominciare a confrontarsi in modo costruttivo e
    allargato sulle questioni nazionali e locali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *