Massimo Nobili incompatibile al C.O.Q.! E per Eurofidi indennità non consona?

Il capogruppo regionale PD Aldo Reschigna ha scritto una lettera all’assessore alla sanità Monferino, a quello alle partecipate Maccanti e al direttore generale dell’Asl 14 per chiarire la posizione del presidente della provincia Massimo Nobili su due questioni che lo vedono nel cda del centro ortopedico di quadrante e come presidenre di Europfidi.
Per la la vicenda della partecipazione del sindaco di Omegna Maria Adelaide Mellano al consiglio di amministrazione del centro ortopedico di quadrante (clicca qui per notizia Azzurra TV), ad una precisa richiesta preventiva di un giudizio sulla compatibilità di questo nuovo incarico, al sindaco Mellano è stato risposto dalla Regione che è imcompatibile in quanto è dipendente dell’Asl 14 e quindi legata a un rapporto esclusivo.
“Ritengo corretta la valutazione, ma ho voluto approfondire la questione”, spiega nella lettera Reschigna, “e nella normativa non viene fatta alcuna differenza tra chi, dipendente pubblico, svolge attività lavorativa e chi è in condizione di aspettativa”.
In base a quale normativa, dunque, l’attuale presidente della Provincia del VCO Massimo Nobili è stato nominato dalla Giunta regione nel consiglio di amministrazione del centro ortopedico di quadrante e, successivamente, quale presidente del consiglio di amministrazione di Eurofidi, considerato che è dipendente della Asl 14, in aspettativa per mandato amministrativo?”.
Esistono inoltre evidenti ragioni di opportunità nella nomina di Nobili nel cda del COQ, visto il rapporto di lavoro con l’Asl 14 che è detentrice della maggioranza delle quote nelle società”.
Per la nomina in Eurofidi”, conclude Reschigna, “intendo richiamare la vostra attenzione sull’indennità percepita quale presidente di quell’ente e la sua compatibilità con i limiti di retribuzione previsti dal regolamento dell’azienda sanitaria locale in applicazione del decreto legislativo, che a quanto pare prevede tali autorizzazioni per limiti di retribuzione nettamente inferiori”.

Ufficio Stampa Pd VCO

Un commento su “Massimo Nobili incompatibile al C.O.Q.! E per Eurofidi indennità non consona?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *