Tutti gli articoli di master

Borghi: Il Governo getta la maschera no ad Odg per il commissario su SS34 e SS337

Non ci sarà un commissario straordinario con l’incarico di sbloccare l’iter e le risorse per procedere finalmente con la realizzazione degli interventi su due importantissime arterie stradali delle province di Novara e del Verbano Cusio Ossola, cioè la SS34 del Lago Maggiore e la SS337 della Valle Vigezzo.

È stato infatti bocciato oggi alla Camera dei Deputati un ordine del giorno che conteneva questa proposta, firmato dal deputato del Pd Enrico Borghi.

L’Odg era stato presentato da Borghi nell’ambito della discussione sul cosiddetto Decreto Sblocca Cantieri: nel dibattito in aula il deputato ossolano eletto nel collegio di Novara ha illustrato l’importanza di accelerare i lavori anche per la valenza di collegamento internazionale delle due arterie.

Ma non c’è stato nulla da fare. L’Ordine del giorno è stato bocciato dalla maggioranza giallo-verde: 189 i voti a favore (Partito Democratico, Forza Italia, Fratelli d’Italia e Gruppo Misto), mentre a votare contro è stato il gruppo della Lega, oltre che il Gruppo del Movimento 5 Stelle.Borghi sottolinea come tra i voti contrari ci sia quello del deputato leghista Alberto Gusmeroli, che è anche sindaco di Arona; era invece assente dall’aula la deputata verbanese di Forza Italia Mirella Cristina.
Dopo gli annunci roboanti delle scorse settimane – commenta Borghi – e i toni trionfalistici rispetto a quanto avrebbe previsto il Decreto Sblocca Cantieri, oggi la maggioranza Lega-5Stelle ha confermato ancora una volta che l’unica cosa a cui è interessata è il consenso sotto elezioni. Già dal giorno dopo si dimenticano delle necessità dei propri territori. L’aspetto ancor più grave della vicenda – chiosa in conclusione Borghi – è che per la stessa identica richiesta formulata per la SS36 di Lecco il Governo ha dato riscontro positivo. Evidentemente iper la maggioranza di governo il Vco e il novarese sono territori dei quale ricordarsi solo in campagna a elettorale. Lo spiegheranno loro ai cittadini che Lecco per la Lega è più importante“.

Grazie Aldo Reschigna

Si è conclusa l’esperienza di governo alla Regione Piemonte del centro sinistra e di Aldo Reschigna.
Il Partito Democratico del Verbanio Cusio Ossola ringrazia Aldo, Consigliere regionale, Presidente del Gruppo PD e, infine, Vice Presidente della Giunta per l’operato di questi 14 anni.
Amministratore appassionato e competente, non c’è stato problema in cui il Verbano Cusio Ossola non abbia potuto contare sul contributo di Aldo Reschigna, che è diventato un costante punto di riferimento per amministratori, sindaci e cittadini di ognuno dei comuni della nostra Provincia.
Il Partito Democratico esprime ammirata riconoscenza per l’impegno profuso ed i risultati da lui ottenuti in favore del nostro territorio e della nostra gente.

Il Partito Democratico del VCO

Il Presidente della Provincia Lincio sospenda la collaborazione con l’avvocato Crapanzano

Abbiamo ascoltato con assoluto rispetto le parole del Presidente Lincio in consiglio provinciale riguardanti le recenti notizie di cronaca giudiziaria che hanno visto protagonista l’Avv. Crapanzano (consulente legale pro tempore della Provincia del VCO, indagato per corruzione giudiziaria dalla Procura d Milano). 
Non ci appartiene la cultura giustizialista di cui è imbevuta ormai la dialettica politica italiana e tanto meno siamo tra quelli che fanno politica attraverso attacchi personali.  
Ciononostante crediamo sia quanto meno opportuno che il Presidente Lincio riferisca, come da lui annunciato, di fronte alla prossima assemblea dei Sindaci, che si terrà giovedì 23 maggio, circa la decisione che intenderà prendere. 
Crediamo nella presunzione di innocenza e speriamo che l’Avv. Crapanzano possa chiarire nelle sedi opportune la sua posizione. 
Ma, allo stesso tempo, per tutelare l’ente Provincia e anche lo stesso avvocato Crapanzano, riteniamo che in questa fase la cosa migliore per tutti sia che la Provincia sospenda formalmente la collaborazione in atto fino a nuovi avvenimenti. 

Questa è la posizione che il nostro gruppo rappresenterà di fronte all’assemblea dei Sindaci e al prossimo consiglio Provinciale. 

Il gruppo Progetto VCO
Maria Rosa Gnocchi 
Riccardo Brezza 
Mauro Tiboni 
Davide Bolognini 

Lista PD elezioni comunali Verbania: CV E CV

Come previsto dall’art. 1, comma 14, della Legge 9 gennaio 2019, n. 3 (Misure per il contrasto dei reati contro la pubblica amministrazione, nonché in materia di prescrizione del reato e in materia di trasparenza dei partiti e movimenti politici), pubblichiamo i curriculum vitae dei candidati del Partito Democratico e il relativo certificato penale della lista elezioni comunali di Verbania

Inaugurazione comitato elettorale #Avantitutta a Verbania sabato 27 aprile ore 11.30

Inaugurazione comitato elettorale #Avantitutta

Sabato 27 aprile alle ore 11.30, in via Baiettini a Intra, inaugurazione della sede del comitato elettorale per Silvia Marchionini sindaco #Avantitutta

Un piccolo aperitivo con la presenza del sindaco Silvia Marchionini e dei candidati delle liste che la sostengono, PD VerbaniaUnpassoavanti verbaniaVerbania VivaLa Verbania del SÌ