Archivi categoria: la comunità democratica

Iniziative pubbliche del PD ad Omegna sabato 16 settembre

La Comunità Democratica Omegnese invita tutti i simpatizzanti,  sostenitori e cittadini alla Giornata di Sabato 16 Settembre: “Conviviale non Banale” , tesseramento, convivialità e dibattito.

PROGRAMMA: 

  • Dalle ore 9.30 alle ore 16.30 – GAZEBO in Centro (Largo Cobianchi e dintorni, solo in caso di bel tempo) per rinnovo e nuova sottoscrizione TESSERE 2017.
  • Dalle ore 18.00 alle ore 19.00 presso il Circolo Ferraris (area giardino e salone, accesso esterno da Vicolo Isonzo) – INCONTRO PUBBLICO con l’onorevole Titti Di Salvo vicepresidente gruppo PD alla Camera dei Deputati, e con l’onorevole Enrico Borghi parlamentare del nostro territorio. “Dal reddito d’inclusione ad un’accoglienza accoglibile: provvedimenti concreti, equilibrati; fatti, non parole.”
  • Dalle ore 19.30 stesso luogo – Cena & Convivialità Democratica. Costo CENA € 20.00 (menù fisso con primo, grigliata, bevande incluse) e intrattenimento musicale.
    Per prenotazioni: Alessandro Rondinelli – Cell.333 333 6205 Claudia Fortis – Cell.339 842 3610

Anche durante gli eventi presso il Circolo Ferraris sarà possibile rinnovare o sottoscrivere la TESSERA 2017.

La Giornata è organizzata dal Partito Democratico – Circolo di Omegna e del Cusio.

I numeri vincenti della sottoscrizione della festa de l’Unità La Lucciola

Si è chiusa ieri sera la Festa de l’Unità della Lucciola 2017 che, ininterrottamente dal 1946, accompagna l’estate ossolana.
Una Festa dai grandi numeri con una notevole partecipazione di cittadini e famiglie che, come sempre,  hanno vissuto intensamente questi 13 giorni alla Lucciola.
Come sempre un grande GRAZIE ai quasi 150 volontari che hanno dato vita all’organizzazione della festa.

Festa che si è chiusa con l’estrazione dei biglietti vincenti della sottoscrizione a premi.
SCOOTER , n° 13545
BICI ELETTRICA, n° 21476

Per contatti 340 – 4757491

Cordiali saluti, PD VCO

Continua la Festa alla Lucciola. I prossimi incontri: nuovo ospedale, piccole Italie, welfare, cyberbullismo.

E’ partita, con il consueto successo di presenze, la  Festa de l’Unità La Lucciola a Villadossola (in corso sino al 16 agosto 2017).
Riportiamo per intero il programma della Festa e i prossimi incontri pubblici, ai quali siete invitati a partecipare.

# Link al programma da scaricare dibattiti e incontri festa Lucciola 2017
Programma completo Festa Cucina https://goo.gl/vwFpMo
# Programma completo Festa spettacoli https://goo.gl/PE4afS

Martedì 8 agosto
Giornata della solidarietà
ore 12.15 pranzo. Dalle 14.40 alle 17.30 musica con ANFFAS VCO, giochi con GHS Sempione 82. ASD.  Ore 18.00 in ricordo di Angelo Petrulli… immagini, pensieri e parole. Premiazione degli atleti campioni del  GHS Sempione 82. ASD.

Mercoledì 9 agosto ore 18.00
“Piccole Italie”: le aree interne e la questione territoriale
On. Enrico Borghi. Presentazione dell’ultimo libro del deputato ossolano. Modera il Dott. Maurizio De Paoli (direttore di Azzurra TV)

Giovedì 10 agosto ore 10.45
Welfare in azione. Presentazione del progetto “La cura è di casa”
La Comunità per il benessere della persona anziana integrata con i servizi territoriali
Partecipa Stefano Costa presidente provincia del VCO, Fortunata Sergi assistente sociale del CISS Ossola e alcuni partner del progetto. Iniziativa promossa da Auser e Novacoop

Giovedì 10 agosto ore 18.00
Una legge per dire No al Cyberbullismo
Senatrice Elena Ferrara, prima firmataria della legge 71/2017
Dialogo con la relatrice del provvedimento che vuole mettere fine ad un problema sempre più diffuso tra le nuove generazioni

Sabato 12 agosto ore 18.00
La sanità nel VCO
Aldo Reschigna, vice presidente giunta regionale Piemonte
Il percorso del nuovo ospedale e le opinioni degli amministratori locali

Gli incontri e dibattiti alla festa de l’Unità a Villadossola

Riportiamo l’elenco degli incontri e dibattiti alla  Festa de l’Unità a Villadossola (dal 4 al 16 agosto 2017)  ai quali siete invitati a partecipare.

# Link al programma da scaricare dibattiti e incontri festa Lucciola 2017

Programma completo Festa Cucina https://goo.gl/vwFpMo
# Programma completo Festa spettacoli https://goo.gl/PE4afS

 

Martedì 8 agosto
Giornata della solidarietà
ore 12.15 pranzo. Dalle 14.40 alle 17.30 musica con ANFFAS VCO, giochi con GHS Sempione 82. ASD.  Ore 18.00 in ricordo di Angelo Petrulli… immagini, pensieri e parole. Premiazione degli atleti campioni del  GHS Sempione 82. ASD.

Mercoledì 9 agosto ore 18.00
“Piccole Italie”: le aree interne e la questione territoriale
On.
Enrico Borghi. Presentazione dell’ultimo libro del deputato ossolano. Modera il Dott. Maurizio De Paoli (direttore di Azzurra TV)

Giovedì 10 agosto ore 10.45
Welfare in azione. Presentazione del progetto “La cura è di casa”
La Comunità per il benessere della persona anziana integrata con i servizi territoriali
Partecipa Stefano Costa presidente provincia del VCO, Fortunata Sergi assistente sociale del CISS Ossola e alcuni partner del progetto. Iniziativa promossa da Auser e Novacoop

 Giovedì 10 agosto ore 18.00
Una legge per dire No al Cyberbullismo
Senatrice Elena Ferrara, prima firmataria della legge 71/2017
Dialogo con la relatrice del provvedimento che vuole mettere fine ad un problema sempre più diffuso tra le nuove generazioni

 Sabato 12 agosto ore 18.00
La sanità nel VCO
Aldo Reschigna, vice presidente giunta regionale Piemonte
Il percorso del nuovo ospedale e le opinioni degli amministratori locali

…………………………………

Già svolti

Venerdì 4 agosto ore 18.00
Il Diritto e il rovescio. Diritti e doveri del terzio millennio
In una società in rapida evoluzione, cosa vuol dire essere cittadini?

On. Anna Rossomando commissione Giustizia Camera dei Deputati
Partecipano Alice De Ambrogi consigliere comunale Verbania, Antonella Trapani componente assemblea nazionale PD

Sabato 5 agosto ore 18.00
Tra Europa e diritti, abbattendo muri e confini
Daniele Viotti, europarlamentare
I giovani dell’associazione “Ossola porta d’Europa” intervistano il parlamentare europeo sui temi di attualità continentale

Domenica 6 agosto ore 18.00
Terremoto e solidarietà
La Festa dell’Unità incontra il sindaco di Pieve Torina (Macerata) 
Alessandro Gentilucci
Una relazione sulla situazione dopo il terremoto che ha colpito il centro Italia con racconti ed immagini inedite. La festa vuole prendere un impegno per sostenere il sovvenzionamento dell’arredo di una scuola in ricostruzione

Cordiali saluti

Partito Democratico
Coordinamento provinciale VCO
Via Roma 24, 28921 Verbania
Tel. 0323 401272
web: www.partitodemocratico.vb.it
mail: info@partitodemocratico.vb.it
skype: partito.democratico.vco
fb: partitodemocraticoVCO
twitter: Democratici vco

Festa de l’Unità a Villadossola presso l’area feste la Lucciola dal 4 al 16 agosto

Festa de l’Unità a Villadossola presso l’area feste la Lucciola dal 4 al 16 agosto 2017. Tredici giorni di festa.

Scarica e visiona il programma cliccando al link :

programma dibattiti e incontri Festa de l’Unità Lucciola 2017

# Programma  Cucina Festa de l’Unità La Lucciola 2017

# Programma Spettacoli Festa de l’Unità La Lucciola 2017

Tre punti spettacolo (balera, palco e piano bar) per una quarantina tra concerti e spettacoli, e poi otto incontri  con ospiti tra politica e associazionismo.

Sei punti ristoro con il self service (con ogni sera quattro piatti tipici regionali diversi, ), la pizzeria, il pesce fritto, la griglia, la toppia, la panineria. Tre bar.
E poi… sport, associazionismo, area mostre, area bimbi, il banco della sottoscrizione a premi e molto altro ancora per la Festa de l’Unità più importante del Piemonte dopo quella di Torino.
Organizza il circolo del Partito Democratico di Villadossola, con il supporto dei circoli PD dell’Ossola, di Omegna  e Verbania.

Vi aspettiamo.

Il Pd aderisce alla manifestazione a Domo contro il coprifuoco: “Senza simboli e bandiere”

Il PD aderisce al sit-in Not In My Name – Tutti in piazza per i diritti – di venerdì 21 giugno alle ore 20.01 a Domodossola (piazza del Municipio) contro il coprifuoco: “Senza simboli e bandiere”.

La Maggioranza dell’ Amministrazione domese compie una giravolta sul tema dei Migranti. Ora la Lega cittadina, andando contro la linea della Lega nazionale, sostiene la necessità del lavoro obbligatorio per i migranti presenti sul territorio cittadino. Ricordiamo che la Lega ha sempre sostenuto che gli immigrati rubassero il lavoro agli autoctoni e che la manodopera a basso costo falsasse il mercato del lavoro.
Noi siamo convinti della necessità di mettere in campo strumenti efficaci che consentano di uscire da una logica emergenziale ed il lavoro è certamente un passaggio fondamentale nel percorso di integrazione.
E’ evidente che perseguire l’ obbiettivo dell’ integrazione è l’ unica strada che può garantire sicurezza e stabilità sociale alle nostre Comunità. Non si tratta di buonismo ma di realismo ed è necessaria la concretezza degli atti. Nei limiti concessi dalla crisi che permane nel Paese, il CISS, con il quale la Prefettura si è convenzionata per la gestione dei migranti, attiva tirocini lavorativi di 12 ore/settimana, attingendo dalla quota dei 35 euri giornalieri e ciò avviene dopo i primi due mesi di permanenza. I settori di impiego prevalente sono la cura del verde nei Comuni di accoglienza e, soprattutto, attività nella ristorazione (lavapiatti). Non è molto, ma è un passo concreto. In tutti i casi, data la fragilità delle situazioni, è necessario che queste azioni possano svilupparsi con le dovute attenzioni e controlli.
E’ altresì evidente che tutto deve avvenire in un clima di sufficiente serenità: il mestare nel torbido, con atti di vera istigazione all’ odio ed alla paura in tutte le sue forme, è un segno di irresponsabilità. Il PD cittadino condivide la preoccupazione dei molti che vedono nel becerismo dell’ idea del coprifuoco il seme del “pogrom”.
Per quelli che sono indifferenti, è concreto il rischio di replicare ciò che Hanna Aredt definì la “banalità del male”, quale completa inconsapevolezza sul valore delle proprie azioni. Il PD cittadino parteciperà, senza simboli né bandiere, alla manifestazione indetta dai ragazzi venerdì.

Comunicato Stampa PD Domodossola