Archivi tag: Alice De Ambrogi

LA GRANDE OCCASIONE. Contrastare i cambiamenti climatici

Contrastare i cambiamenti climatici è la sfida chiave del nostro tempo. Facciamola diventare una grande occasione di sviluppo e di crescita economica e sociale.

E’ questo il tema dell’incontro con l’europarlamentare Irene Tinagli (del gruppo Alleanza progressista di Socialisti e Democratici), Presidente della Commissione per i problemi economici e monetari al Parlamento europeo, che si svolgerà sabato 9 novembre alle ore 10.15 presso Palazza Flaim a Verbania Intra.

Partecipano all’incontro l’on. Enrico Borghi, il sindaco di Verbania Silvia Marchionini, il segretario provinciale PD Alice De Ambrogi, il segretario del circolo PD VB Aldo Reschigna, Vittoria Albertini della Direzione regionale PD, Cinzia Vallone Professore di Accounting all’Università di Milano Bicocca, Silvia Arzeni consigliere comunale VB.

Sono invitati tutti i cittadini, le associazioni di categoria, economiche e sociali, i sindacati, le associazioni del territorio.

Organizza il Partito Democratico del Verbano Cusio Ossola

No alle proposte della regione. Un nuovo e unico ospedale baricentrico è la migliore soluzione

Un nuovo e unico ospedale baricentrico è la migliore soluzione per una sanità di qualità per il nostro territorio.

Una cosa è stata leggere le indiscrezioni giornalistiche delle scorse settimane.
Un’altra è stata sedersi lì, nella sede della Provincia venerdì scorso, e sentirlo con le proprie orecchie.
Sentire il Presidente della regione, Alberto Cirio, non il primo che passa per la strada, trattare i cittadini del VCO, tutti noi quindi, come fossimo dei bambini dell’asilo.
Non siete maturi per avere un Ospedale nuovo, unico e baricentrico. Lo ha detto davvero.
Ci hanno comunicato che possiamo pure ricominciare a scannarci come si deve perché gli incompetenti sono quelli di prima (sempre colpa di chi c’era prima), quelli che, lo ricordo, hanno messo a disposizione in un bilancio regionale che partiva in pre-dissesto, le risorse (centinaia di milioni di euro) per un nuovo ospedale raggiungendo una mediazione su una struttura baricentrica a Ornavasso che, rinunciando tutti a qualcosa, univa in gran parte il territorio e dava l’opportunità a tutti i cittadini del VCO di avere una sanità di maggiore qualità.
Senza un confronto con nessuno, questa Amministrazione regionale ci ha comunicato che avremo due ospedaletti di periferia, uno nuovo decentrato a Domodossola di serie b e l’altro a Verbania ma di serie d (senza DEA e senza molti reparti); il Cusio non pervenuto, tanto c’è Borgomanero.
E poi se, ipoteticamente, dovesse un giorno essere realizzata questa scelta (perché sia chiaro per l’ospedale nuovo a Domodossola, bisogna ricominciare tutto l’iter burocratico da capo buttando a mare cinque anni di lavoro), saranno entrambi stritolati dalla mobilità passiva (il Cusio su Borgamanero, il Verbano diviso tra Borgomanero, Domodossola e Lombardia) con la conseguenza di prestazioni sanitarie in questo territorio di bassa qualità, per una realtà non attrattiva per i medici.
Il tutto per una mera scelta politica, per soddisfare il volere di un Consigliere Regionale della Lega, senza un progetto tecnico convincente e condiviso.
Hanno anche raccontato la bugia che i soldi pubblici dell’Inail, per fare il nuovo ospedale, li hanno trovati loro (mentre tutti sanno che è stata l’amministrazione precedente di Chiamparino e Reschigna a individuarli).
Se ne sono fregati del voto della stragrande maggioranza dei Sindaci dell’ASL che aveva individuato in un nuovo ospedale baricentrico a Ornavasso la strada giusta, se ne fregano di tutte le organizzazioni economiche, sociali e sindacali del territorio, del personale sanitario, dei medici che hanno dato la medesima indicazione.
Ci impegneremo e ci mobiliteremo per provare a far cambiare idea alla Regione.
Un nuovo e unico ospedale baricentrico rimane la migliore soluzione per una sanità di qualità per il nostro territorio.

Alice De Ambrogi

Segretario Provinciale
Partito Democratico
Coordinamento provinciale VCO

Alice De Ambrogi è il nuovo Segretario provinciale del Partito Democratico del Verbano Cusio Ossola

Alice De Ambrogi è il nuovo Segretario provinciale del Partito Democratico del Verbano Cusio Ossola. Primo obiettivo la battaglia per il #nuovoOspedale baricentrico.

E’ stata votata all’unanimità, ieri sera a Gravellona Toce, dall’Assemblea Provinciale del PD riunitasi alla presenza del Segretario regionale Paolo Furia .
Un’elezione avvenuta alla fine di un percorso che ha visto svolgersi, sul territorio del VCO, una serie di assemblee dei circoli PD in cui è stata presentata, ad iscritti e simpatizzanti, la sua candidatura e il programma di lavoro.
Assemblee che hanno visto rinnovare, in alcuni casi, anche il segretario del circolo con l’elezione di Aldo Reschigna a Verbania, Maurizio Frisone per il circolo Omegna/Cusio e Piero Poletti per il circolo Stresa/Belgirate.
“Nell’accettare con entusiasmo questo incarico – dichiara Alice De Amborgi – e ringraziare tutto il PD che unanimemente mi ha indicato segnalo che, come prima tema da affrontare, vi è da subito la questione dell’ospedale nuovo e del futuro della sanità nel VCO.
Nei prossimi giorni il Presidente della regione Cirio verrà a indicare quale sarà la proposta della regione in merito a questa scelta,fondamentale per il nostro territorio.
Spero che la regione abbia ascoltato con cura le indicazioni emerse dal territorio in queste settimane, come avevano promesso, e che in gran parte, attraverso i Sindaci, attraverso le categorie professionali (medici, infermieri ecc), attraverso le categorie economiche e sociali (sindacati, associazioni di categoria ecc), ha espresso fortemente la necessità di avere un nuovo ospedale con una sede baricentrica.
Una scelta, che come Partito Democratico, da anni riteniamo necessaria per dare servizi migliori ai cittadini della nostra Provincia.
Speriamo anche che il Presidente Cirio accolga con favore il risultato del sondaggio effettuato da Forza Italia nel VCO in questi giorni (sondaggio favorevole all’ospedale nuovo e baricentrico a Ornavasso). Un sondaggio promosso dalla stessa forza politica di appartenenza del Presidente che però , ad oggi, sul tema non si è espressa in tal senso, ma sembra rimanere alla finestra.
E’ un occasione storica per il territorio quella del nuovo ospedale baricentrico, tenendo conto che le risorse per costruire questa infrastruttura ci sono e non possono essere sprecate.
Mi impegnerò in questi primi giorni del mio mandato per raggiungere questo obiettivo prioritario, per non riportare le lancette dell’orologio, in materia di sanità, indietro di 20 anni.

Alice De Ambrogi
38 anni, di Verbania, laurea in Scienze Politiche, master in Management e Gestione dello Sport, dipendente CONI, ha maturato diverse esperienze nell’associazionismo sportivo e culturale, capogruppo del PD in Consiglio Comunale a Verbania e componente dell’Assemblea regionale PD. — con Giovani Democratici – VCO e Partito Democratico Piemonte