Archivi tag: Prima Pagina

Bando periferie: no allo scippo di otto milioni di euro dal governo giallo-verde, per completare il Movicentro della stazione e la pista ciclabile sul lago tra Suna e Fondotoce

L’emendamento al decreto Milleproroghe proposto dalla maggioranza di governo giallo-verde, al momento approvato solo al Senato, potrebbe spostare e/o annullare la disponibilità dei fondi disponibili dal bando periferie messi a disposizione dal precedente governo di centro-sinistra a guida Partito Democratico.
Soldi veri, già messi nei bilanci di molti capoluoghi di provincia, comune di Verbania compreso.
Infatti, con questi fondi a bilancio, il comune di Verbania ha già indetto la gara per l’assegnazione dei lavori di costruzione del posteggio alla stazione di Fondotoce (in scadenza il 17 agosto) e per il secondo tratto della ciclo pedonale si è già in fase di espropri, con progetti esecutivi già approvati.
Lo ricordiamo: più di otto milioni di euro per il secondo lotto del Movicentro alla stazione ferroviaria di Fondotoce e della pista ciclabile tra Fondotoce e Suna, per la riqualificazione delle spiagge del Buon Rimedio e ai Tre Ponti, l’ampliamento della Casa della Resistenza e un’app di promozione turistica.
Sarebbe folle se venisse ora fermato o rimandato il tutto. I cittadini non posso aspettare oltre per vedere completate opere che si attendono da molti anni, a partire dalle aspettative dei pendolari del VCO per il Movicentro.

Invitiamo le forze politiche locali ora al Governo, Lega e Movimento 5 Stelle, i parlamentari e senatori del territorio di queste forze politiche a intervenire, come hanno già fatto i parlamentari PD, per evitare questo scippo che, nel complesso, interessa 120 capoluoghi di provincia e città metropolitane per una cifra di 2 miliardi e 100 milioni.
Un impegno per confermare i fondi del Governo di centro sinistra. Ci aspettiamo una forte risposta da tutti gli interlocutori per il bene di Verbania e di tutto il territorio.

La segreteria Partito Democratico del VCO

Sanità: gli assenti hanno sempre torto (a partire dal Sindaco di Cannobio)

Sottrarsi volutamente al confronto è un segno di debolezza. Chi ha paura del confronto non ha idee alternative né strategia da opporre.

D’altra parte, sono mesi che aspettiamo e sollecitiamo una chiara illustrazione delle tesi sostenute da questo autorevole gruppo di dissidenti, ma sinora abbiamo ottenuto solo silenzio e i cittadini di cui si pretende il voto hanno diritto di sapere dal Sindaco di Cannobio, e “presunto” candidato Sindaco di Verbania (oltretutto “portavoce” del gruppo di Sindaci dissenzienti), le “vere” ragioni di tale posizione.

Ricordiamo la giravolta con il Si prima e poi il No all’ospedale unico e nuovo a Ornavasso dello stesso sindaco di Cannobio e poi la mancata partecipazione, di pochi giorni fa, al tavolo con la Regione Piemonte per discutere nel merito delle proposte in campo.

Si tratta della salute dei cittadini e la salute non ha colore politico. Richiede soluzioni tecniche che la tutelino al meglio, una strategia compatibile con le risorse a disposizione, una presa d’atto delle necessità sociosanitarie del territorio, non delle “sparate” senza senso e senza costrutto.

Dal 2012 abbiamo finalmente una legge che tutela il cittadino malato partendo dalla sua “presa in carico” sul territorio, definendo il suo percorso di assistenza e di cura come mai è successo prima. Percorso che si sta faticosamente realizzando in questi anni frenato da cervellotici ostacoli burocratici, veti incomprensibili e assenza di alternative.

Questi temi meritano dialogo, non fughe.

Circolo PD Verbania
Coordinamento Provinciale PD

Gli appuntamenti politici alla Festa de l’Unità della Lucciola a Villadossola, dal 3 al 16 agosto

Invito ai dibattiti politici La Festa della Lucciola a Villadossola dal 3 al 16 agosto 2018.

Programma completo Festa de l’Unità a Villadossola dal 3 al 16 agosto 2018 al link https://goo.gl/5FUDcV

# venerdì 3 agosto ore 18.00. Fornero sì, Fornero no? Quale futuro per le pensioni degli italiani? Incontro con l’on. Carla Cantone e i rappresentanti sindacali di CIGL CISL e UIL  e le categorie del territorio. Presiede Giuseppe Grieco segretario provinciale PD.

# sabato 4 agosto ore 18.00  – L’Italia vista dal Partito Democratico. On. Enrico Borghi ed on. Ettore Rosato intervistati da Ivan Fossati.

# giovedì 9 agosto ore 19.00 – (Di Europa si deve parlare). I Finanziamenti europei: aiuto concreto per lo sviluppo del VCO
Con l’europarlamentare Daniele Viotti, Giorgio Ferroni sindaco di Crevoladossola e Silvia Marchionini sindaco di Verbania.

# venerdì 10 agosto ore 18.30Democratici nell’epoca del populismo. La deriva del governo Conte. L’on. Maria Elena Boschi e l’on. Enrico Borghi intervistati da Ivan Fossati de La Stampa

# lunedì 13 agosto ore 18.00Piemonte o Lombardia?
Aldo Reschigna e Valter Zanetta dibattono sui pro e i contro della proposta di cambio di regione, moderati dal presidente della provincia del VCO Stefano Costa.

Festa de l’Unità la Lucciola: dal 3 al 16 agosto 2018 a Villadossola. Il programma completo

Festa de l’Unità la Lucciola: dal 3 al 16 agosto 2018 a Villadossola

Link programma completo
Depliant programma Festa Unità La Lucciola 2018 Villadossola 

Programm Festa Unità La Lucciola 2018 Villadossola – Deutsche Version

Program Festa Unità La Lucciola 2018 Villadossola – English language version

Buona cucina, ottima musica, piacevole intrattenimento, spirito di confronto, passione e disponibilità.
Sono queste qualità che fanno della Lucciola un evento unico nel panorama delle feste ossolane, appuntamento imperdibile per migliaia di persone, residenti e turisti, che rimangono sempre affascinati dall’offerta proposta.
La Festa dell’unità è dal 1946 il miglior posto dove passare le serate di Agosto, in compagnia o per fare nuove conoscenze.

Tre punti spettacolo (balera, palco e piano bar) per  una quarantina  circa tra concerti e spettacoli, e poi molti incontri  con ospiti tra politica e associazionismo.
Sei punti ristoro con il ristorante self service (con ogni sera quattro piatti tipici regionali diversi), la pizzeria, il pesce fritto, la griglia, la toppia, la panineria. Tre bar.
E poi…, sport, associazionismo, area mostre e libreria, area bimbi, il banco della sottoscrizione a premi e molto altro ancora per la Festa de l’Unità più importante del Piemonte dopo quella di Torino.
Da quest’anno ristorante self service aperto anche a mezzogiorno. Sabato e Domenica anche griglia e friggitoria.

Le novità della Festa 2018.
APERTI TUTTI I GIORNI A MEZZOGIORNO, in settimana il ristorante, il sabato e la domenica tutti gli stand (con navetta per trasporto,  al link Orari navetta di mezzogiorno
NAVETTA il sabato e a ferragosto da Domodossola stazione e Pieve Vergonte alla festa, con fermate intermedie, orari al link Orari navetta sera
BABY DANCE tutte le sere alle 20
LIBRERIA Feltrinelli
ZUMBA il sabato e domenica dalle 20.30 con Giovanni Verde

Vi aspettiamo!

Partito Democratico

Piemonte o Lombardia? Confronto tra Aldo Reschigna e Valter Zanetta

Lunedì 13 agosto alle ore 18.00 presso l’area dibattiti alla Festa de l’Unità la Lucciola a Villadossola, confronto pubblico sul tema:
“Piemonte o Lombardia?”

Aldo Reschigna (vice presidente della regione Piemonte) e Valter Zanetta (ex senatore di Forza Italia ora nella Lega – tra i promotori del referendum per il passaggio in Lombardia – ) dibattono sui pro e i contro del cambio di regione, moderati dal presidente della Provincia del VCO Stefano Costa.

Sono invitati tutti gli amministratori pubblici e i cittadini interessati.

Programma completo Festa de l’Unità a Villadossola dal 3 al 16 agosto 2018. al link https://goo.gl/5FUDcV